IL PALIO.SIENA .IT

PalioPedia

Glossario Paliesco

Esplicazione di allocuzioni e termini caratteristici

Cerca un termine  
Trovate 27 definizioni per il termine "Terzo".
annulla ricerca 

È anche possibile fare doppio click su una parola per cercarne la definizione.

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
Aquila

La Nobile Contrada dell'Aquila è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera gialla con liste nere e azzurre. Lo stemma è un'aquila bicipite. Appartiene al Terzo di Città. La rivale è la Contrada della Pantera.

 
Bruco

La Nobile Contrada del Bruco è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera verde e gialla con liste azzurre. Lo stemma è un bruco su un ramoscello di rosa. Appartiene al Terzo di Camollia. Non ha rivalità con altre Contrade.

 
Camollia

  1. Designazione toponomastica della Contrada dell'Istrice (Porta Camollia, via Camollia).
  2. "terzo di C." Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena.

 
Chiocciola

La Contrada della Chiocciola è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera rossa e gialla con liste azzurre. Lo stemma è una chiocciola. Appartiene al Terzo di Città. La rivale è la Contrada della Tartuca.

 
Città (terzo di)

Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena.

 
Civetta

La Contrada Priora della Civetta è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera rossa e nera con liste bianche. Lo stemma è una civetta. Appartiene al Terzo di San Martino. La rivale è la Contrada del Leocorno.

 
Drago

La Contrada del Drago è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera verde e rosa antico con liste gialle. Lo stemma è un drago. Appartiene al Terzo di Camollia. Non ha rivalità con altre Contrade.

 
Giraffa

La Imperiale Contrada della Giraffa è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera rossa e bianca. Lo stemma è una giraffa. Appartiene al Terzo di Camollia. Non ha rivalità con altre Contrade.

 
Istrice

La Contrada Sovrana dell'Istrice è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera bianca con liste rosse, blu e nere. Lo stemma è un istrice. Appartiene al Terzo di Camollia. La rivale è la Lupa.

 
Leocorno

La Contrada del Leocorno è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera bianca e arancione con liste azzurre. Lo stemma è un unicorno rampante. Appartiene al Terzo di San Martino. La rivale è la Contrada della Civetta.

 
Lupa

La Contrada della Lupa è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera nera e bianca con liste arancioni. Lo stemma è una lupa che allatta i gemelli Aschio e Senio fondatori della città. Appartiene al Terzo di Camollia. La rivale è la Contrada dell'Istrice.

 
Nicchio

La Nobile Contrada del Nicchio è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera blu listata di rosso e di giallo. Lo stemma è una conchiglia. Appartiene al Terzo di San Martino. La rivale è la Contrada di Valdimontone.

 
Oca

La Nobile Contrada dell'Oca è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera verde con liste bianche e rosse. Il fantino indossa un giubbetto verde e bianco in parti uguali, listato di rosso. Lo stemma è un'oca. Appartiene al Terzo di Camollia. La rivale è la Contrada della Torre.

 
Onda

La Contrada Capitana dell'Onda è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera celeste e bianca. Lo stemma è un delfino. Appartiene al Terzo di Città. La rivale è la Contrada della Torre.

 
Pallonata

Gioco medievale dove partecipavano i giovani dei terzi della città. Era un antenato del rugby o del calcio, non dissimile da una partita del calcio storico fiorentino, poiché veniva svolto con una palla di cuoio che veniva lanciata dalla cima della Torre del Mangia.

I partecipanti dovevano spingere o portare la palla nella "porta" avversaria. La porta del terzo di Città era la bocca del Casato, mentre la porta dei terzi di S.Martino e Camollia uniti era lo sbocco di Via del Porrione.

La Pallonata venne disputata per la prima volta all'inizio del 1400 e l'ultima fu giocata agli inizi del XX secolo.

 
Pantera

La Contrada della Pantera è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera blu e bianca listata di rosso. Lo stemma è una pantera rampante. Appartiene al Terzo di Città. La rivale è la Contrada dell'Aquila.

 
Pugna (gioco delle)

Gioco medievale a squadre dove i partecipanti si fronteggiavano con "pugni et boccate", cioè cazzotti e schiaffi a mano aperta.

I partecipanti si disponevano nel campo divisi per terzi; il terzo di Città, i bianchi, si contrapponevano ai terzi di Camollia e S.Martino uniti, i rossi, si fasciavano le mani con bende di seta e si affrontavano tra loro praticando una specie di pugliato.

Questo gioco si disputò frequentemente dal 1259 al 1324. In tale anno parteciparono più di mille pugilatori e ci furono molti feriti e diversi morti. Dopo di allora non si hanno più notizie della Pugna escluse sporadiche apparizioni, come nel 1536 alla presenza di Carlo V in città; nel 1544 Biagio di Montluc le cita nelle sue memorie rimanendone entusiasta; nel 1506, 1511 e nel 1612 alla presenza di Cosimo II dei Medici.

Nel 1613 appare una Pugna tra gli Scolari (studenti universitari) e gli Sviati (lavoratori della lana). Questo tipo di competizioni tra studiosi e non si farà fino al 1700.

 
San Martino

  1. Curva ad angolo in discesa: la più difficile da affrontare. Sulla sinistra si trovano i materassi atti a proteggere cavalli e fantini in caso di caduta.
  2. "terzo di S." Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena.

 
Selva

La Contrada della Selva è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera arancione e verde listata di bianco. Lo stemma è un rinoceronte sotto una quercia. Appartiene al Terzo di Città. Non ha rivalità con altre Contrade.

 
Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera celeste e gialla. Lo stemma è una tartaruga. Appartiene al Terzo di Città. La rivale è la Contrada della Chiocciola.

 
Terziere

Vedi "Terzo".

 
Terzo

Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena: Città, San Martino e Camollia.

 
Terzo di Camollia

Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena. Le Contrade situate in questo terzo sono: Bruco, Drago, Giraffa, Istrice, Lupa e Oca.

 
Terzo di Città

Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena. Le Contrade situate in questo terzo sono: Aquila, Chiocciola, Onda, Pantera, Selva e Tartuca.

 
Terzo di San Martino

Una delle tre antiche suddivisioni territoriali di Siena. Le Contrade situate in questo terzo sono: Civetta, Leocorno, Nicchio, Torre e Valdimontone.

 
Torre

La Contrada della Torre è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera rosso cremisi con liste bianche e celesti. Lo stemma è un elefante con una torre sulla groppa. Appartiene al Terzo di San Martino. Le rivali sono le Contrade dell'Oca e dell'Onda.

 
Valdimontone

La Contrada di Valdimontone, spesso abbreviata in "Montone", è una delle diciassette Contrade di Siena.

Spiega bandiera rossa e gialla con liste bianche, per distinguersi dalla Chiocciola i fazzoletti e il giubbetto del fantino sono rosa con liste gialle. Lo stemma è un ariete rampante. Appartiene al Terzo di San Martino. La rivale è la Contrada del Nicchio.

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK