IL PALIO.SIENA .IT

PalioPedia

Glossario Paliesco

Esplicazione di allocuzioni e termini caratteristici

Cerca un termine  

È anche possibile fare doppio click su una parola per cercarne la definizione.

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
Raddoppio

Doppio rullo del tamburo.

 
Rettore

Supremo capo eletto della Contrada del Bruco.

 
Rettore del Magistrato

Eletto annualmente a presiedere il Magistrato delle Contrade.

 
Rincorsa

La decima Contrada chiamata dal mossiere, il cui cavallo entra al canapo per ultimo già lanciato dando l'avvio alla corsa.

 
Ringollata

Vincere il Palio a brevissima distanza di tempo dall'ultima vittoria dell'avversaria.

 
Rinoceronte

La società di Contrada della Selva.

 
Rinserrata

Manovra per ostacolare il cavallo che segue serrandogli la strada.

 
Rinserratura

Vedi "Rinserrata".

 
Rione

Il territorio della Contrada.

 
Ripurgarsi

Perdere o assistere alla vittoria di un avversario. (vedi "Purga")

 
Ripurgato

Contradaiolo che ha visto vincere la Contrada avversaria oppure che, pur con un ottimo cavallo, non ha vinto il Palio.

 
Rivenduto

  1. Il Fantino che ha favorito un avversario per denaro.
  2. Contradaiolo che ha cambiato Contrada.

 
Roano

Mantello equino che presenta una mescolanza di peli bianchi, rossi e neri. In realtà per quanto riguarda il genotipo il roano provoca una mescolanza di peli bianchi al mantello di base dell'animale. I peli bianchi sono maggiormente distribuiti sul tronco e si fanno più radi a livello di testa, crini ed estremità. A differenza del grigio i cavalli roani nascono già con questo mantello.

 
Roba da chiodi

Cose, discorsi, o fatti del tutto incredibili e inammissibili.

 
Rocchio

Sono così chiamate le canzoni senesi, tipicamente paliesche, formate da due strofe ripetute due volte. La prima parte viene intonata da poche persone, alle quali via via si aggiungono tutte le altre voci in momenti prestabiliti. Generalmente il rocchio viene intonato dietro il cavallo.

 
Romaiolo

Nella sbandierata è il punto intermedio tra il passaggio in vita e l'ancalena. Presa la bandiera per la parte inferiore del piombo con la mano opposta a quella della sbandierata, la bandiera viene fatta ruotare tre volte con il gomito che lavora come un mestolo per il brodo (in senese appunto "romaiolo"), per poi essere messa dietro la schiena e dare inizio all'ancalena. E' detto erroneamente così il passaggio di vita della bandiera.

 
Romolo e Remo

  1. La società di Contrada della Lupa.
  2. Il periodico della Contrada della Lupa.

 
Rosa

Una delle ultime figure della sbandierata semplice che precede quasi sempre l'alzata anche durante il Corteo Storico. Si effettua tenendo la bandiera in alto con entrambe le mani e facendola ruotare vicino alle orecchie.

 
Rospo

Denominazione popolare della Tartuca.

 
Rostro (il)

La società di Contrada dell'Aquila.

 
Rotellini di Palazzo

Figuranti del Corteo Storico, con i colori della Balzana e agli ordini del Maestro di Campo, che vigilano per il mantenimento dell'ordine durante il Corteo Storico e il suo ordinato scorrimento.

 
Rùglio

Grosso bercio ("m'ha fatto un rùglio in un orecchio m'ha mezzo assordato").

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK