IL PALIO.SIENA .IT

PalioPedia

Glossario Paliesco

Esplicazione di allocuzioni e termini caratteristici

Cerca un termine  
Trovate 10 definizioni per il termine "Sorte".
annulla ricerca 

È anche possibile fare doppio click su una parola per cercarne la definizione.

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
Brenna

Cavallo di scarsa qualità, con pochissime o nessuna probabilità di vittoria. I contradaioli sperano che una "brenna" non venga assegnata in sorte alla loro Contrada, bensì all'avversaria.

 
Dare i cavalli

Assegnare mediante pubblico sorteggio, i cavalli alle Contrade che prenderanno parte al Palio.

 
Estrazione a sorte

Le Contrade corrono il Palio dieci per volta. Partecipano di diritto le sette che non hanno corso l'anno precedente (luglio è indipendente da agosto e viceversa, quindi le Contrade possono correre di diritto tutti e due i Palii annuali, uno o nessuno). Tra le dieci che avevano corso l'edizione precedente, ne vengono estratte a sorte tre per completare il lotto delle contendenti.

 
Mossiere

Arbitro unico preposto alla mossa. Provvede anche a far allineare i cavalli nell'ordine stabilito dalla sorte in precedenza, cercando di farlo rispettare. Il suo operato nelle fasi della mossa è insindacabile. È designato dal Comune con l'assenso delle Contrade.

 
Palazzo Pubblico

La sede del municipio di Siena, posto nella parte inferiore del Campo. Dopo il sorteggio dei cavalli, la "tratta", tutte le diciassette bandiere delle Contrade vengono esposte su due file sulla facciata del Palazzo Pubblico. Nella fila inferiore vi sono le dieci bandiere delle Contrade che partecipano al Palio, nella parte superiore vi sono le sette Contrade che corrono l'anno seguente. Dopo il Palio viene esposta soltanto la bandiera della Contrada vincente.

 
Pennacchiera

I contradaioli, comunemente, la chiamano "Spennacchiera", con la S iniziale come una sorta di rafforzativo.

Ornamento a forma di cuneo originariamente costituito da piume, da qui il nome derivante da pennacchio. La parte inferiore è unita a un piccolo specchio rotondo per riflettere la mala sorte, è portato sulla testa da ogni cavallo che corre il Palio ed è decorato con i colori della Contrada a cui appartiene.

 
Sorte (uscire a)

La Contrada che non fa parte di diritto del gruppo delle sette che partecipano d'obbligo alla corsa per rotazione, può per estrazione pubblicamente eseguita "uscire a sorte". Con tale procedimento le Contrade diventano le dieci che si disputeranno il Palio, il 2 luglio o il 16 agosto.

 
Spennellata

Rito di carattere propiziatorio, in uso in alcune Contrade. Consiste nel cospargere il sedere della persona incaricata di fungere da barbaresco unicamente per ritirare il cavallo assegnato in sorte in occasione della tratta, di sostanze liquide e/o untuose, in modo da aumentare la sua dose di fortuna.

 
Tratta

Insieme dei cerimoniali e delle operazioni relative alla selezione dei cavalli che prenderanno parte al Palio e alla loro assegnazione alle Contrade.

Dopo alcune prove di selezione, durante le quali i fantini monteranno i cavalli vestendo una semplice giacca bianco-nera, i Capitani scelgono dieci cavalli fra quelli che saranno stati presentati dai proprietari. Dopo di che avviene l'estrazione a sorte per l'assegnazione alle rispettive Contrade.

Al numero che era stato dipinto dietro al cavallo al momento del suo ingresso nel Cortile del Podestà, viene sostituito un altro numero, progressivo dall'1 al 10, che sarà applicato all'orecchio del cavallo stesso.

 
Uscire a sorte

Vedi "Sorte".

ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ
  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK