IL PALIO.SIENA .IT

Contrada Capitana dell'
Onda

English

Titolo
Ha assunto il titolo di CAPITANA perché le sue milizie formarono la guardia del Palazzo Comunale.

Incorporata da

Insegna
Le deriva dal fatto che agli uomini di questa contrada veniva affidata la difesa del litorale tirrenico durante la Repubblica Senese.

Stemma
Stemma d'argento al delfino al naturale coronato alla reale, dal 1889 per concessione di Umberto I, natante in un mare di azzurro.

Colori
Spiega bandiera di bianco e di celeste in parti uguali.

Motto
Il colore del cielo la forza del mare.

Simboleggia
La letizia.

Numero di cabala
16

Arte e Corporazione
Falegnami

Santo Patrono e festa titolare
Visitazione di Maria Santissima, 2 luglio (generalmente celebrata la quarta domenica di giugno).

Terzo di appartenenza
Terzo di Città

Società di Contrada
"Giovanni Duprè", Vicolo San Salvadore, 24 

Sede storico-museale
Via Giovanni Duprè, 111

Casa del cavallo (stalla)
via delle Lombarde, 33

Oratorio
San Giuseppe dei Legnaioli, via Sant'Agata (officiato dal 1787)

Fontanina battesimale
Progetto di Algero Rosi. Gli stemmi sono opera di Vittorio Conti. I bronzi sono di Alfonso Buoninsegni (1972). E' situata davanti all'Oratorio, all'inizio di via Fontanella.

Giornalino di Contrada
Malborghetto (dal 1963)


Storia e costumi delle Contrade di Siena di Antonio Hercolani
  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK