IL PALIO.SIENA .IT

Contrada della
Tartuca

English
Porta all'Arco

La Contrada delle strade delle Murella, e de' Maestri, dicesi della Porta all'Arco con Insegna rossa, con croce bianca a traverso.

Concistoro anno 1420: Porte Arcus: campus rubeus cum cruce alba ex transverso.

 
Sant'Agata

La Contrada di S. Agata, piglia nome dall'antica Chiesa Parrocchiale (adesso unita con S. Agostino) di S. Agata, la quale dalla Chiesa di S. Niccolo, detta di S. Lucia, s'estende per la strada delle Cerchia, infino alla Porta all'Arco, e va terminando alla Porta Tufi, la quale usa per Insegna campo rosso con Croce bianca a traverso, e sopra S. Agata.

Concistoro anno 1420: Sancte Agate: campus rubeus cum cruce alba ex transverso cum Sancta Agata super ea in campo aureo.

 

Le sopradette due Contrade unite insieme rappresentano fin dall'anno 1546 una Tartuca, allor quando comparvero con 80 persone vestite in abito da Soldati in quella famosa Festa, che al dire del relatore, costò alla Republica quaranta mila scudi, benché da' Forestieri fosse giudicata più di centomila, e l'anno 1599 ne riportò il premio, della qual comparsa non ne parlerò più oltre per esser nota a tutti per le pubbliche stampe, siccome ancora l'anno 1676 ottenne un altro premio per la comparsa, e nel 1717, rappresentò in Carro molti Eroi della Grecia, quali ritrovandosi all'assedio di Troja, inventarono il giucco degli Scacchi, allusivo alla Tartuca, che sopra la sua dura scorsa forma la scacchiera. Gli Abitatori di queste contrade l'anno 1676 separatisi dall'Oratorio di S. Ansano, per loro particolar devozione, eressero un Oratorio in onore di S. Antonio di Padova, bene adornato di stucchi, e Pitture.

 

Tratto da "Relazione distinta delle quarantadue Contrade..." di Giovanni Antonio Pecci e "Registro di consegna dei rispettivi vessilli ai Capitani del Popolo..." ASS. Concistoro, 2371. 1 luglio 1420.

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK