IL PALIO.SIENA .IT

Anno 1967

Palio di Provenzano
domenica, 2 luglio 1967

Tartuca
Tartuca
Ettore
Leonardo Viti
detto Canapino
Mossiere: Vittorio Baini
Commissario prefettizio: Guido Padalino
Capitano: Giovanni Ginanneschi
Autore Drappellone: Ezio Pollai

 

Estratte 5 Contrade per sostituire le squalificate Valdimontone e Torre.

Palio dell'Assunta
mercoledì, 16 agosto 1967

Selva
Selva
Selvaggia
Eletto Alessandri
detto Bazza
Mossiere: Jago Fuligni
Commissario prefettizio: Guido Padalino
Capitano: Vittoria Bonelli Barabino
Autore Drappellone: Celso Mireno Ermini

 

Palio straordinario
domenica, 24 settembre 1967

Giraffa
Giraffa
Ettore
Rosario Pecoraro
detto Tristezza
Mossiere: Jago Fuligni (1° mossa) Fedro Valentini (2° mossa)
Commissario prefettizio: Guido Padalino
Capitano: Lido Saccocci
Autore Drappellone: Bruno Marzi

 

• Palio straordinario per il 49° congresso della società italiana per il progresso delle scienze.

• Il Drappellone fu trafugato e restituito pochi giorni dopo.

• L'Istrice non aderisce al Palio e viene estromesso dall'estrazione.

• Drappellone portato, per il Te Deum di ringraziamento, alla chiesa di San Vigilio.

Masgalano
per i Palii del 1967

Drago
Drago
Offerto da: Comune di Siena
Dedica:
Autore: Aldo Marzi

 

Masgalano
per il Palio di settembre 1967

Giraffa
Giraffa
Offerto da: Società Italiana per il progresso delle Scienze
Dedica: Al 49° congresso della Società Italiana per il progresso delle Scienze
Autore: bottega orafa italiana

 

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK