IL PALIO.SIENA .IT

Palio di Provenzano
di

Vinto da


Valdimontone
Contrada di
Valdimontone

27ª vittoria
baia del Nardi
2ª vittoria
Antonio Salmoria
detto Leggerino
3ª vittoria

Capitano: il Seggio della Contrada
Priore: Celso Bargagli
Mangini:
Barbaresco: Eugenio Staccioli


Le altre partecipanti

Lupa
Nicchio
Leocorno
Pantera
Chiocciola
Oca
Torre
Tartuca
Bruco

La Pantera corse d'obbligo perché chiese ed ottenne di non perdere questo diritto pur avendo corso l'anno precedente subentrando all'Aquila.

Mosse false: 2
Sindaco:
Giuseppe Palmieri Nuti
Giudici della mossa:
Ulderigo Orlandi; Emilio Vivarelli
Deputati della Festa:

Augusto Bonelli

Ettore Mognaini

Giudici della vincita:

Emilio Vivarelli

Ulderigo Orlandi

Arcivescovo:
Giovanni Pierallini
Pontefice:
Leone XIII
(Gioacchino Pecci)
Re d'Italia:
Umberto I

Note:

La Pantera corse d'obbligo perché chiese ed ottenne di non perdere questo diritto pur avendo corso l'anno precedente subentrando all'Aquila.

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK