IL PALIO.SIENA .IT

Palio straordinario
di

Vinto da


Torre
Contrada della
Torre

7ª vittoria
Gioia
1ª vittoria
Giuseppe Maria Bartaletti
detto Strega
3ª vittoria

Capitano:
Priore: Francesco Bonelli
Mangini:
Barbaresco:


Le altre partecipanti

Tartuca
Bruco
Istrice
Lupa
Oca
Chiocciola
Onda
Nicchio
Giraffa

• Palio fatto correre dalla Nobil conversione del Casino in occasione della venuta a Siena della nuova Governatrice di Siena e del suo Stato, Principessa Violante Beatrice di Baviera.

Leocorno escluso dalla partecipazione del Palio per 10 anni per non essere intervenuto alla manifestazione di benvenuto alla Principessa (punizione revocata nel 1719).

• PREMIO: Un drappo di lana bianca del valore di 100 Scudi.

Governatrice:
Violante Beatrice di Baviera
Giudici della mossa:
Ottavio Campioni; Pompilio Lanci
Maestro di campo:
Alessandro Bichi
Arcivescovo:
Alessandro Zondadari
Pontefice:
Clemente XI
(Gianfrancesco Albani)
Granduca di Toscana:
Cosimo III de' Medici

Note:

• Palio fatto correre dalla Nobil conversione del Casino in occasione della venuta a Siena della nuova Governatrice di Siena e del suo Stato, Principessa Violante Beatrice di Baviera.

Leocorno escluso dalla partecipazione del Palio per 10 anni per non essere intervenuto alla manifestazione di benvenuto alla Principessa (punizione revocata nel 1719).

• PREMIO: Un drappo di lana bianca del valore di 100 Scudi.

Discordanza fonti:

Secondo il Gagliardi nella Torre vinse Fiorino

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK