IL PLI.SIEN .IT

Novellette di San Bernardino

Tratte da: G. Carabba editore - Lanciano, stampa 1916

Ricerca  

novellette
Esempi e detti morali

La maldicenza (I)

Sai, quando una donna ha detto male d'un'altra, sai, quando ella dice: "Io ho udito cosí e cosí della tale, per lo tal modo e per lo tale." Che farà costei a cui tu l'hai detto? Ella el dirà anco lei, e dirà per altro modo che tu non dici tu. Che ella dirà: "Elli si dice della tale cosí e cosí," La prima disse in singulare, e costei v'agiogne il prulare. E la terza ch'avrà udito, v'agiognarà anco peggio, ch'ella dirà: "Io ho udito cosí e cosí della tale da piú persone, e dicesi che ella è gravida del tale." E l'altra agiognarà anco peggio, chè dicie: "La tale ha parturito un figliuolo al tale." E l'altra dirà anco peggio, che dirà: "Ella ha fatti parecchi figliuoli altrui," e ognuno ha agionto qualche cosa. O maledetta lingua, guarda quello che tu hai fatto co le parole tue; che hai fatti fare tanti peccati, che è una cosa da non credarlo! Mira di quant'anime tu se' cagione di far pèrdare! Mira quanti corpi tu hai messo a pericolo! E però quando tu odi uno male, fa' che mai tu non l'acresca, ma sempre lo scema tanto, che se tu puoi, che nulla non se ne truovi.

novelletta precedente novelletta successiva
novellette
  • Good&Cool
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK