IL PLI.SIEN .IT

Novellette di San Bernardino

Tratte da: G. Carabba editore - Lanciano, stampa 1916

Ricerca  

novellette
Esempi e detti morali

Contro le vanità donnesche (VII)

Tu vedi, e questo è spesso spesso, quando la donna va a marito, ella va vestita ornata, pettinata, pelata e lisciata. Aspetta! Alla suociara t'arracomando! Ella è piena d'adornezza; ella ha e' dindoli; ella ha le ghirlandarelle in capo, l'anella d'oro; ella è tutta adornata. E giògne alla casa del marito, ed è stata poco poco, e la suociara l'accusa al marito: "Cosí e cosí fa la tua donna: ella mi dicie, ella vuole èssare la madonna della casa, e vuole fare a suo modo d'ogni cosa, e non a mio per certo." Elli è vero quello proverbio che dice: viene asino di montagna, e caccia cavallo di stalla. Là dove ella si credeva d'essere aitata, riverita ed amata, ed ella ci comincia a mèttare nimicizia.

novelletta precedente novelletta successiva
novellette
  • Good&Cool
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK