IL PALIO.SIENA .IT

Palio straordinario
di

Tratta da: Ora come allora
Nelle memorie della Contrada dell'Onda si legge che "Il Palio dato per premio non era di quella perfezione che tutti credevano" e quindi deliberò "di disfarsene visto che vi era chi si offriva di comp...  
Tratta da: Le Carriere nel Campo e le feste Senesi dal 1650 al 1914
Palio bello corso con 14 Contrade, fatto correre dal Sig.re Celso Bargagli Petrucci per la venuta del Principe Farnese don Agostino Chigi e della Principessa Chigi (sua moglie); la Tartuca ebbe il pri...  

Le Carriere nel Campo e le feste Senesi dal 1650 al 1914
di Antonio Zazzeroni
ed. Periccioli

Tratta da: Lo straordinario: il Palio in più
La venuta della Principessa consorte del Marchese Agostino Chigi, fratello del Papa Alessandro, è motivo per l'effettuazione di un altro Palio straordinario, il quinto secondo il nostro ordine ufficia...  

Lo straordinario: il Palio in più
di Sergio Profeti
ed. Sunto

Tratta da: Le tappe del regolamento
La prima tappa storica del regolamento si ha nel 1676 quando la Biccherna decise di assegnare i cavalli in sorte alle Contrade. Fino a questo momento le Contrade stesse provvedevano ai barberi e solo...  

Le tappe del regolamento
di Sergio Profeti
ed. Sunto

Note:

• Palio straordinario in onore della consorte del Principe Don Agostino Chigi fratello di Papa Alessandro VII, patrocinato dal Marchese Celso Bargagli.

• Parteciparono 14 contrade.

• Da quest'anno, per risolvere i continui litigi, si deliberò che la scelta dei cavalli fosse fatta dalla Biccherna e l'assegnazione dei cavalli avvenisse per sorteggio (valevole anche per l'ordine al canape). Nasce la "Tratta".

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK