IL PLI.SIEN .IT

Scheda fantino:
Ercolino

Adolfo Alfonso Manzi, nato venerdì, 25 settembre 1953 a Roma.

Palio di esordio: 2 luglio 1973, ultimo Palio corso: 2 luglio 1988

21 Palii corsi di cui 2 vinti (10% di vittorie). Ha corso in 11 Contrade vincendo per 2 di loro.


2 Palii vinti
su 21 corsi

Vinto per 2 Contrade su 11

caduto
7 volte
(33% di volte)

vinto scosso
1 volta
(14% di volte)

arrivato secondo
1 volta
(5% di volte).

Squalificato 1 volta per un totale di 6 Palii

Filtra: -  
N.
Data Palio
Cavallo
Fantino
Contrada
esito
1
Rondine II
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Aquila
2
Panezio
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Aquila
Ha vinto scosso
3
Rucola
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Giraffa
caduto
4
Marco Polo II
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
5
Quebel
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
6
Rucola
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Bruco
7
Lucianella
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
caduto
8
Tornado
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
caduto
9
Tornado
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Istrice
10
Lamadina
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Selva
11
Timone
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
12
Utrillo
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Onda
13
Rimini
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Aquila
14
Quebel
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Civetta
15
Tessera
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Civetta
16
Tessera
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Torre
17
Balente de Su Sassu
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Nicchio
Ha vinto
18
Ascaro de Torralba
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Tartuca
caduto
19
Amore
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Lupa
caduto
20
Fogarizzu
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Bruco
caduto
21
Sole Rosso
Ercolino (Adolfo Alfonso Manzi)

Torre

Grafici

Cavalli

Sanzioni


Palio del 16 agosto 1974:

Dettaglio Contrada

Fantino della Contrada Capitana dell' Onda
Una ammonizione per aver cambiato posto al canape.



Palio del 3 luglio 1978:

Dettaglio Contrada

Fantino della Contrada Capitana dell' Onda
Una ammonizione per aver cambiato posto al canape.



Palio del 16 agosto 1983:

Dettaglio Contrada

Fantino della Contrada della Tartuca
Esclusione dalla partecipazione di 6 (sei) Palii e relative prove per i seguenti motivi: • durante le varie fasi della mossa del Palio, chiamato al quarto posto, si spostava insistentemente e deliberatamente a cercare il fantino della Chiocciola, con l'intento di ostacolarne la partenza. A tale scopo, nel suo spostarsi continuo dietro agli altri Barberi e scorrendo dinanzi a loro lungo il canape, disturbava, oltre alla Chioccola, anche Nicchio e Leocorno rispettivamente in seconda e terza posizione; • durante la corsa, al primo giro, giunto isolatamente alla salita, del Casato, fermava il cavallo e scendeva all'altezza del palco del Comune, avviandosi all'uscita e quindi allontanandosi attraverso il Casato; • per aver lasciato libero il Barbero, provocando pericolo e reale turbamento al regolare svolgimento della Carriera, senza peraltro concluderne la corsa.



Palio del 2 luglio 1987:

Dettaglio Contrada

Fantino della Contrada della Lupa
Prosciolto. Per non aver mantenuto la propria posizione, in occasione della Mossa del Palio, andando a occupare l'ottavo posto anziché il nono assegnatogli.
Con delibera di Giunta Comunale n° 1578 del 30 settembre 1987 il fantino viene prosciolto dall'addebito contestato.



Palio del 2 luglio 1988:

Dettaglio Contrada

Fantino della Contrada della Torre
Una ammonizione per aver abbandonato, nelle fasi della Mossa, l'ottavo posto assegnatogli per scendere verso posizioni più basse.


  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK