IL PALIO.SIENA .IT

Nobile Contrada del
Bruco

English
San Pietro a Ovile di Sotto

L'altra Contrada, che si nomina S. Pietro a Uvile di sotto occupa tutte le coste dette di mozzo degli Asini, e di mezzo, fino al Piano d'Uvile, dove è la Chiesa di S. Biagio, e per la strada di sopra dal Portone di S. Francesco a man destra, dove la Fonte nella crociata è a comune colla sopraddetta, arriva fino all'Abbadia di S. Michele, dove stanno i Carmelitani scalzi, sotto la Dogana, colle strade degli Orbachi, fa per arme campo rosso con lista bianca, nella quale è la Provenca con rastrello da capo con tre gigli d'oro, e Leone bianco sbarrato, quale si vede nella Fonte di S. Francesco.

Concistoro anno 1420: Sancti Petri ad Ovile inferioris: campus rubeus cum lista ad provencham cum campo albi et cum liliis et rastrello.

 

Cominciò a inalberare questa Contrada per insegna un Bruco, quando che (come raccontano l'Istorie) l'anno 1370 gli Abitatori di questa Contrada in numero di 300 armati corsero al Palazzo Pubblico, e gli sortì di mutare il governo, e riformarlo a modo loro, da' quali poi son discese molte Fameglie dell'Ordine del Riformatore. Questa Contrada l'anno 1546 comparve con 84 giovani vestiti di Drappo nero con liste bianche a traverso, e aveano due Insegne, una verde, e l'altra bianca, portate da due Giovani, uno chiamato Baldassarre, e l'altro Matteo, vestiti di velluto nero con passamani d'oro. L'anno 1680 eressero un Oratorio a mezza la strada, detta di mezzo, e lo dedicarono al SS. nome di Dio, invenzione gloriosa del nostro S. Bernardino, dove ragunano i loro consegli.

 

Tratto da "Relazione distinta delle quarantadue Contrade..." di Giovanni Antonio Pecci e "Registro di consegna dei rispettivi vessilli ai Capitani del Popolo..." ASS. Concistoro, 2371. 1 luglio 1420.

  • Good&Cool
  • Consorzio per la Tutela del Palio di Siena Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono stati utilizzati con l'approvazione del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e si intendono a puro scopo illustrativo. Ogni altro uso o riproduzione sono vietati salvo espressa autorizzazione del Consorzio.
Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies e altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra informativa sui cookies.
OK